logo Hi Fi Time

/ Blog / Anteprima d’ascolto: Electrocompaniet Nemo

Anteprima d’ascolto: Electrocompaniet Nemo

Bruno Fazzini on 27 ottobre 2014 - 09:43 in Blog, Home, Quick Info, Quick Info - Electronics

Apertura

logo

Anteprima d’ascolto: Electrocompaniet Nemo

di Bruno Fazzini

Non senza fatica abbiamo inserito i due finali Nemo della Electrocompaniet nella sala prove della nostra rivista. Gli oltre 40 Kg per ognuno dei finali lascia presagire capacità di corrente e di energia erogata notevoli.

 

In effetti ogni finale Nemo è in grado di tirare fuori ben 1.200 watt su 4 ohm, potenza con la quale abbiamo potuto pilotare praticamente ogni diffusore che, in questi mesi, ci sia capitato di dover gestire.

I prodotti più esigenti sono stati, probabilmente, i diffusori LS1 della Blue Moon Audio Technology, un sistema Array a 3 vie 6 altoparlanti con trasduttori planari e midwoofer in aria libera che, a breve, presenteremo sulla rivista.

Electrocompaniet Nemo

Electrocompaniet Nemo

Ma anche le impegnative Thiel CS 3.7 o le grandi Wilson Maxx, le Focal Electra o le grandi Triangle cielo-terra che potete vedere nelle foto sono state tutte pilotate in scioltezza da questi muscolosi finali scandinavi. Il fatto è che, una volta collegati, ci si aspetta di essere davanti a tanti muscoli ma poca grazia. Ma le cose non stanno esattamente così.

I Nemo che pilotano le Blue Moon A. T. LS1

I Nemo che pilotano le Blue Moon A. T. LS1

Questi due ben progettati e altrettanto ben costruiti finali a stato solido riservano anche una certa dose di raffinatezza. Certo non sono paragonabili a piccoli finali da pochi watt che hanno la loro carta vincente nella finezza di grana o nella raffinata trama sonora, ma in quanto a dinamica e musicalità, questi Nemo sono sorprendenti. Anche se non dovremmo sorprenderci più di tanto, dal momento che la Electrocompaniet ci ha abituato ad un suono che fa della musicalità la sua carta vincente. E questi Nemo non fanno eccezione. Per non parlare poi del micidiale controllo in gamma bassa che sono in grado di offrire. Anche con i diffusori più generosi sul basso a cui li abbiamo collegati, i Nemo hanno sempre saputo controllare e governare, grazie alla enorme riserva energetica, il range più basso di frequenza.

Interno di uun finale mono Nemo

Interno di un finale mono Nemo

Una grande orchestra ascoltata con questi finali sarà un’esperienza travolgente, a patto che i diffusori siano all’altezza delle due elettroniche.

La timbrica è ambrata, come nella tradizione del marchio, con una pasta sonica di notevole spessore che fa il paio con la capacità di assecondare lo scorrere del messaggio sonoro senza avere incertezze di sorta. Insomma, i Nemo assicurano all’appassionato un coinvolgimento notevole.

Pannello posteriore di un Nemo

Pannello posteriore di un Nemo

Molto buona risulta anche la ricostruzione della scena acustica, se si ha l’attenzione di un abbinamento con un preamplificatore adeguato. Nei primi assaggi di ascolto ho adottato diverse macchine sia valvolari che a stato solido, constatando che questi finali gradiscono tutte e due le tipologie costruttive senza creare troppe difficoltà. Personalmente ho apprezzato un po’ di più l’abbinamento con i valvolari (top di gamma Manley e Cary Audio), ma per chi predilige il contrasto dinamico più netto, troverà nei pre a stato solido le elettroniche più calzanti.

Particolare del retro

Particolare del retro

La finitura e la qualità dei componenti, insieme alla moderna e sobria estetica, rendono questi due monoblock dei prodotti davvero interessanti. Il prezzo è piuttosto impegnativo, ma la qualità dei risultati e, soprattutto, la certezza delle prestazioni mettono al riparo da sorprese.

I Nemo che pilotano le Triangle

I Nemo che pilotano le Triangle

Caratteristiche tecniche

  • Impedenza di ingresso (Fisso) 330 kohm
  • Impedenza di uscita (20 Hz-20kHz) <0,009 Ohm
  • Risposta in frequenza (DC – 65 kHz) – 0,4 dB
  • Livello di ingresso per l’uscita nominale 1 V RMS
  • Max. corrente di picco> 150 A
  • THD (misurato a 1 potenza kHzhalf, 8W) <0,001%
  • THD (misurato a 1 kHz -1 dB, 8 W) <0,0015%
  • Rumore:  (misurata con bothinputsshorted) 400 Hz – 30 kHz: 150 mV
  • DC – 30 kHz: 200 mV
  • Fattore di smorzamento (20 Hz – 20 kHz)> 850
  • Potenza nominale: 8 ohm 600 W; 4 ohm 1200 W
  • Potenza assorbita (senza carico o segnale) 230 W
  • NEMO sono accoppiati in continua tra ingresso e uscita
  • Dimensioni: Larghezza 465 millimetri / 18.3 pollici
  • Profondità 450 millimetri / 17,7 pollici
  • Altezza 288 millimetri / 11.3 pollici
  • Peso 41 kg. ciascuno
  • Prezzo: su richiesta
I Nemo che pilotano le Maxx

I Nemo che pilotano le Maxx

 

Coppia di Nemo in ambiente

Coppia di Nemo in ambiente

 

Uno dei due Nemo durante le prove

Uno dei due Nemo durante le prove

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here